Condizioni di utilizzo

Cook Concern offre a tutti i professionisti attivi nel settore della gastronomia, tra cui cuochi, cuochi a domicilio, ristoranti e altri professionisti della gastronomia, la possibilità di presentare pubblicamente e in tutto il paese sé stessi, la propria azienda e/o i contenuti specifici del settore come le offerte di lavoro, gli eventi, i food trucks, immobili e altri servizi gastronomici. I filtri di ricerca orientati agli interessi e i tag specifici del settore semplificano la ricerca e la navigazione su cookconcern.de per i partner di cooperazione interessati.

§ 1 Definizioni

  1. “Consumatori” sono persone fisiche che concludono un atto negoziale con scopi non attribuibili né alla loro attività commerciale né alla loro attività in proprio.
  2. “Imprenditori” sono persone fisiche o giuridiche o società di persone autorizzate, che in un atto negoziale agiscono in proprio o esercitando la propria attività commerciale.
  3. “Utenti” sono tutti i visitatori dei servizi di telemedia e presenza internet offerti da Cook Concern.

§ 2 Disposizioni introduttive, Modifiche delle condizioni di utilizzo

  1. Cook Concern è un servizio messo a disposizione da Nico Mateew, Engertstraße 5, 04177 Lipsia, Germania (in seguito: “Cook Concern”).
  2. Le condizioni di utilizzo presenti valgono per tutte le prestazioni messe a disposizione all’utente da Cook Concern via internet, qualunque sia il dispositivo che viene utilizzato ( ad es. PC, Tablet, cellulare) e il relativo dominio (www.cookconcern.de; www.cookconcern.com etc.) di cui l’utente faccia uso per i servizi di Cook Concern. Ogni utlizzo della presenza internet di Cook Concern presuppone l’accettazione e il rispetto delle condizioni di utilizzo da parte dell’utente. Per quanto riguarda singoli usi valgono all’occorrenza anche ulteriori condizioni che completano queste condizioni di utilizzo. Parallelamente a queste condizioni all’utilizzo delle singole applicazioni si applicano eventualmente condizioni aggiuntive che vengono visualizzate separatamente nel singolo caso prima della prenotazione.
  3. Cook Concern ha il diritto di modificare le condizioni di utilizzo, se tali modifiche sono accettabili per l’utente. Gli utenti saranno informati anticipatamente per e-mail o via posta in merito alle modifiche che Cook Concern intende apportare. Se l’utente non presenta ricorso entro 6 [sei] settimane dalla ricezione della notifica le modifiche alle condizioni di utilizzo si considerano accettate. Nella notifica Cook Concern informa l’utente in merito al diritto di presentare ricorso e alle conseguenze legali della scadenza del termine.
  4. Cook Concern si riserva inoltre di modificare le condizioni di utilizzo
    1. se la modifica rappresenta solamente un vantaggio per l’utente;
    2. se la modifica è dovuta semplicemente a motivi tecnici o processuali a meno che non abbiano effetti considerevoli per l’utente;
    3. nella misura in cui Cook Concern è obbligata ad adeguare le condizioni di utilizzo al diritto applicabile, soprattutto se la normativa in vigore viene modificata;
    4. nella misura in cui Cook Concern ottempera ad una sentenza emessa da un tribunale nei confronti di Cook Concern o ad una decisione di un’autorità; oppure
    5. nella misura in cui Cook Concern introduce prestazioni, servizi o componenti di servizio aggiuntivi e completamente nuovi, che devono obbligatoriamente essere descritti nelle condizioni di utilizzo, fatti salvo i casi in cui il rapporto di utilizzo esistito finora venga modificato in senso peggiorativo.
    Cook Concern informerà a tempo debito in merito a tali modifiche delle condizioni di utilizzo, per esempio sul sito internet di Cook Concern. Il diritto di recesso dell’utente definito al punto 8 non viene intaccato da eventuali modifiche alle condizioni di utilizzo in base a questa disposizione.
  5. Valgono esclusivamente le condizioni di utilizzo. Condizioni di contratto pre-formulate dall’utente, di contenuto divergente, diverso o integrativo sono accettate solamente se sono state confermate espressamente per iscritto da Cook Concern.
  6. La lingua di contratto è il tedesco. La versione tedesca prevale.

§ 3 Cerchia di utenti autorizzati

  1. I profili e gli annunci pubblicati sulla presenza internet di Cook Concern (in particolar modo le offerte di lavoro) hanno libero accesso, sono pubblici e visibili a tutti. I servizi messi a disposizione da Cook Concern sono tuttavia appannaggio esclusivo di utenti maggiorenni. Utenti minorenni possono far uso dei servizi di Cook Concern solo con l’autorizzazione dei loro rappresentanti legali.
  2. Utenti che non sono persone fisiche (ma ad es. persone giuridiche, società), possono pubblicare annunci, ricerche e altri messaggi esclusivamente per la loro impresa, comprese affiliate e/o partner in franchising. La pubblicazione di informazioni, profili, annunci e altri messaggi per terzi e/o con lo scopo di raggiungere profitti è esplicitamente vietato.
  3. Cook Concern si riserva di non pubblicare informazioni, profili, annunci e altri messaggi quando siano presenti fatti che giustifichino dubbi fondati sul rispetto delle condizioni di utilizzo.

§ 4 Oggetto dell’uso, termine di contratti di utilizzo

  1. L’utilizzo delle pagine internet di Cook Concern per ricerche e verifiche è consentito gratuitamente al gruppo di utenti elencati al § 3. L’utente può utilizzare gratuitamente ulteriori applicazioni e funzioni messe a disposizione da Cook Concern (p. es. annunci per food truck, immobili, cuochi a domicilio e altre offerte di lavoro): Cook Concern informerà l’utente in modo chiaro e al momento giusto in merito al costo e ai prezzi in vigore per le ulteriori funzioni e applicazioni messe a disposizione.
  2. Se Cook Concern conferma la registrazione all’utente (ad es. via e-mail) o se attiva un annuncio dell’utente, si realizza un contratto tra l’utente e Cook Concern sull’uso della presenza internet di Cook Concern (Contratto di utilizzo); non sussiste comunque un diritto da parte dell’utente alla stipulazione di un contratto di utilizzo nei confronti di Cook Concern.
  3. L’utente può usare ulteriori funzioni e applicazioni messe a disposizione da Cook Concern a pagamento (ad es. piazzamento di offerte di lavoro); Cook Concern indicherà in tempo e chiaramente l’obbligo di pagamento e i prezzi attuali per le ulteriori funzioni messe a disposizione.
  4. La possibilità dell’utilizzo delle funzioni disponibili sulla presenza internet di Cook Concern non rappresenta alcuna offerta in senso giuridico nei confronti dell’utente, ma è intesa piuttosto come un invito a presentare un’offerta. Se l’utente comunica a Cook Concern di voler usare la funzione scelta cliccando sul tasto finale, presenta in tal caso un’offerta in senso giuridico sull’utilizzo della relativa funzione. Fino al clic sul tasto finale l’utente può correggere o cancellare i dati da lui inseriti tramite le consuete funzioni del PC o del browser (ad es. tasto indietro del browser). Cook Concern accetta l’offerta dell’utente mettendo a disposizione la relativa funzione. Solo dopo tale approvazione si ritiene valido il contratto tra l’utente e Cook Concern. L’utente riceve una relativa conferma da Cook Concern via e-mail. Cook Concern non è obbligata ad accettare offerte degli utenti e neanche a concludere contratti. Il testo del contratto sarà memorizzato, non sarà però visualizzabile in internet dall’utente. Esso viene cancellato in seguito al pieno adempimento del contratto, fatte salvo disposizioni in materia commerciale e fiscale contrarie.
  5. Le presenze internet di Cook Concern servono a mettere a disposizione informazioni e presentazioni di cuochi, imprenditori della gastronomia e relativi eventi; non avviene quindi in particolar modo mediazione di rapporti di stages, formazione professionale, lavoro e servizi a utenti e neanche di trasmissione di informazioni e contatti tramite la presenza internet di Cook Concern. Relativi scambi di contatti vengono promossi dagli utenti sotto la propria responsabilità al di fuori della presenza internet di Cook Concern.
  6. Un rilevamento della presenza internet di Cook Concern da parte dell’utente - nell’insieme o in parte mediante il rilevamento di testi, immagini, grafica o design - è dichiaratamente vietato all’utente. In deroga alla frase 1 l’utente ha il diritto di scaricare, riprodurre e stampare singole pagine della presenza internet di Cook Concern - in particolare dati per la ricerca e profili di cuochi o di cuochi in affitto - a scopo esclusivamente di documentazione, raccolta e presa di contatto con gli interessati al riguardo. In tal caso l’utente è obbligato a fornire la fonte (ad es. www.cookconcern.com) nei dati o nel materiale stampato mediante un’indicazione facilmente comprensibile, ben leggibile e inamovibile.

§ 5 Registrazione

  1. Per poter creare un profilo cuoco e utilizzare le ulteriori funzioni, in parte a pagamento (p. es. le offerte di lavoro) è necessario aver effettuato con successo la registrazione. Per la registrazione l’utente fornisce i dati obbligatori richiesti dal modulo di registrazione elettronico sulle presenze internet di Cook Concern, quali in particolare nome, cognome, un valido indirizzo e-mail e una password personale per il successivo log-in. In seguito alla spedizione del modulo elettronico l’utente clicca il link di conferma ricevuto via e-mail da Cook Concern. Per e-mail l’utente riceverà la conferma di avvenuta registrazione.
  2. L’utente deve fornire i dati richiesti per la registrazione in modo completo e esatto.
  3. L’utente può scegliere liberamente la password che, per motivi di sicurezza, non deve contenere strane ripetizioni di segni uguali, non deve consistere in parole comuni e nomi e non deve essere già usata dall’utente. Per ulteriori informazioni sulla tutela dei dati e sui dati utente si prega di consultare l’informativa sulla tutela dei dati di Cook Concern, visualizzabile su www.cookconcern.com.

§ 6 Creare un profilo

  1. Ogni utente registrato (si veda il paragrafo § 5) può creare 1 [un] profilo cuoco personale. Cook Concern mette a disposizione in alcuni suggerimenti (p. es. menù a tendina) per inserire le informazioni obbligatorie necessarie. Il profilo cuoco viene messo a disposizione esclusivamente per presentare il proprio curriculum, lo status professionale e l’occupazione futura desiderata in ambito culinario (anche per principianti e persone che cambiano lavoro); è vietato ogni utilizzo differente, soprattutto se persegue altri obiettivi commerciali.
  2. Profili compilati in forma esauriente verrano - per quanto possibile - pubblicati, non appena l’utente avrà attivato nel suo conto, alla voce Il mio profilo, la visualizzazione dello stesso, attivando il tasto relativamente contrassegnato. Tuttavia l’utente non avrà diritto alla pubblicazione del profilo sia immediatamente o in un preciso momento.
  3. I profili pubblicati si possono trovare liberamente in internet. L’utente può modificare il proprio profilo nel suo account in qualsiasi momento, può completarlo, aggiornarlo e ampliarlo oppure nasconderlo al pubblico per il futuro, se si è registrato con i propri dati di accesso.

$ 7 Prezzi e condizioni di pagamento

  1. Tutti i prezzi indicati da Cook Concern sono comprensivi dell’imposta sul valore aggiunto prevista dalla legge (prezzi lordi), fatto salvo i casi in cui vengono indicati prezzi al netto dell’IVA (prezzi netti). I prezzi speciali garantiti o concessi da Cook Concern sono validi per la durata prenotata dall’utente; in seguito sono validi i prezzi regolari e visibili sul sito web.
  2. I compensi per le funzioni e applicazioni aggiuntive prenotate devono essere versati in anticipo per l’intera durata. Le fatture di Cook Concern devono essere saldate al momento della ricezione senza detrazioni, a meno che nella fattura o in altra corrispondenza le parti non abbiano concordato termini di pagamento diversi. Fa fede per la data di pagamento la data di ricezione da parte di Cook Concern.
  3. L’utente può saldare le fatture per mezzo della procedura di pagamento offerta da Cook Concern. Se un compenso non può essere incassato, sono a carico dell’utente tutti i costi insorti per Cook Concern, in particolare commissioni bancarie legate alla restituzione di addebiti e commissioni simili, in misura pari alle proprie responsabilità nell’evento che ha generato i costi.
  4. Cook Concern ha il diritto di trasmettere le fatture e i solleciti di pagamento esclusivamente per via elettronica.
  5. Cook Concern si riserva di convertire il calcolo dall’euro alla moneta del paese dell’utente, a meno che l’utente non si opponga.
  6. La compensazione con contropretese o il trattenimento dei pagamenti per via di tali pretese sono consentiti solamente se tali contropretese sono riconosciute, non controverse o passate in giudicato.

§ 8 Durata del contratto, scadenza, conclusione del contratto

  1. Il contratto di utilizzo (§ 4) viene stipulato a tempo indeterminato. L’utente e Cook Concern possono revocare un contratto di utilizzo gratuito in qualsiasi momento senza addurre motivazioni. Per tutelare l’utente contro la cancellazione non autorizzata del proprio profilo da parte di terzi Cook Concern può condurre in caso di revoca una verifica dell’identità, per esempio richiedendo il nome utente o un indirizzo e-mail registrato sui siti web di Cook Concern. La disdetta dell’utente deve avvenire nel rispetto della forma testuale (per esempio è sufficiente un’e-mail) e deve essere dichiarata nei confronti di Cook Concern. Cook Concern può disdire da parte sua un contratto di utilizzo gratuito con un preavviso di 14 [quattordici] giorni.
  2. Le funzioni a pagamento prenotate in aggiunta dall’utente si concludono allo scadere della durata minima prenotata, a meno che non vengano concluse anticipatamente da una o entrambe le parti (per esempio disdetta straordinaria per motivi importanti). In seguito alla conclusione delle funzioni e applicazioni a pagamento aggiuntive prenotate l’utente conserva il contratto di utilizzo gratuito fino alla scadenza, ma perde le funzioni ampliate delle applicazioni e le funzioni aggiuntive prenotate a pagamento.
  3. Restano invariati il diritto al bloccaggio ai sensi del § 9 comma 4 delle presenti condizioni di utilizzo e il diritto alla disdetta straordinaria per motivi importanti in base alle disposizioni di legge.
  4. Si esclude il diritto degli utenti alla restituzione dei pagamenti versati in anticipo in caso di disdetta, a meno che l’utente disdica per via di un motivo importante da attribuire a Cook Concern. Se Cook Concern disdice il contratto con l’utente per un motivo importante si esclude il diritto dell’utente alla restituzione dei compensi versati in anticipo.

§ 9 Obblighi dell’utente, azioni vietate

  1. Gli utenti di Cook Concern concordano che le presenze internet di Cook Concern e l’eventuale scambio di dati non abbiano scopi che violano la legge, i diritti di terzi o il buon costume.
  2. Qui di seguito vengono elencati i singoli punti con cui tutti gli utenti delle presenze internet di Cook Concern concordano:
    1. non pubblicare o trasmettere materiale che insieme o singolarmente violi la legge, rappresenti una minaccia, un abuso, disturbi, diffami, sia volgare, osceno razzista o in altro modo discriminante.
    2. non creare profili falsi, profili sotto identità falsa e / o con dati inesatti di persona o di titolare di profilo;
    3. non copiare, modificare o distribuire profili o annunci di altri utenti, se ciò persegue scopi che vadano oltre una documentazione e rilevazione a scopo personale.
    4. È vietato sottoporre le informazioni disponibili della presenza internet di Cook Concern a tecniche volte a mascherare la paternità dei contenuti (framing) o a collegamenti ipertestuali (linking), salvo non venga espressamente consentito.
    5. non usare i servizi e la presenza internet di Cook Concern per distribuire spam, catene di messaggi o sistemi a palla di neve e/o a scopo pubblicitario nonché senza una relativa procura (ad es. un consenso) dei dati dell’interessato ( ad es. la e-mail) e/o procurare e distribuire altre informazioni.
    6. non introdurre virus e altre tecnologie che procurino danni ai servizi e alla presenza internet di Cook Concern o alla proprietà di altri utenti.
    7. non accedere automaticamente a informazioni contenute nella presenza internet di Cook Concern e non raccoglierle tramite robot, crawler, spider, scraper o altri meccanismi automatizzati, a meno che non sia stato fornito un consenso scritto in precedenza da parte di Cook Concern o dal rispettivo avente diritto.
    8. non esporre l’infrastruttura della presenza internet di Cook Concern a carichi straordinari e non disturbare in nessun altro modo la disponibilità della presenza internet di Cook Concern.
    9. non usare altro apparecchio per la navigazione o la ricerca sulla presenza internet di Cook Concern al di fuori delle funzioni messe a disposizione, browser web comunemente disponibili da terzi o altri tool precedentemente autorizzati da Cook Concern.
    10. non eseguire reverse engineering e decompilazione della presenza internet di Cook Concern.
    11. non aggirare le misure di Cook Concern per la restrizione e/o blocco dell’accesso alla presenza internet di Cook Concern.
  3. Gli utenti registrati sono inoltre tenuti ad ottemperare agli obblighi che vanno al di là del paragrafo § 9 comma 1 e 2:
    1. a regolare messaggi, annunci e ricerche nella relativa categoria proposta dalla presenza internet di Cook Concern e a descriverla approfonditamente con parole e immagini attuali e veritiere. Le descrizioni non possono avere contenuti con accesso limitato e /o protetto da password e/o siti web o contenuti (quali immagini, video) nascosti.
    2. ad assicurare che i profili, annunci, ricerche e tutti gli ulteriori messaggi sulla presenza internet di Cook Concern non contengano parti che ledano i diritti di terzi come diritti al nome, alla marca.
    3. Mantenere aggiornate tutte le informazioni visibili pubblicamente e le proprie informazioni personali nel campo login del sito (account utente) e soprattutto apportare tempestivamente nel proprio account utente le modifiche ai dati forniti al momento della registrazione e a disattivare e cancellare i profili, gli annunci, le ricerche e le comunicazioni non più necessari.
    4. a mantenere segreti i dati di accesso e la password personale e a non trasmetterla a terzi, salvo che la trasmissione non avvenga su fondata disposizione giuridica, amministrativa o di legge.
    5. a cambiare la personale password senza indugio se l’utente è dell’avviso che terzi siano venuti a conoscenza della stessa.
  4. In caso di violazione intenzionale nei confronti degli obblighi e divieti sopraccitati Cook Concern si riserva di adire vie legali a sua discrezione e di escludere temporaneamente o definitivamente l’utente dall’utilizzo della sua presenza internet sulla pagina di Cook Concern, con la principale conseguenza della cancellazione dei profili che vadano contro le presenti condizioni di utilizzo.

§ 10 Contenuti, concessione di diritti di utilizzo, esenzione

  1. Gli utenti che pubblicano o inseriscono testi, foto, immagini, loghi e altri contenuti tutelati o passibili di tutela (in seguito menzionati come contenuti) nei loro profili, nelle loro inserzioni, ricerche o altre comunicazioni, mantengono i diritti ad essi connessi come per esempio il diritto di marca, di brevetto, d’autore, di utilizzo e di tutela delle merci. Cook concern non accampa nessun diritto sulla proprietà dei contenuti dell’utente e il controllo degli stessi.
  2. Gli utenti concedono a Cook Concern, in merito ai contenuti che nella loro presenza internet su Cook Concern attivano, il diritto non esclusivo, illimitato, universale, a tempo indeterminato e a titolo gratuito di riprodurre, adattare, diffondere e pubblicare tali contenuti in tutti i modi di utilizzo, conosciuti e sconosciuti, Con la creazione e la pubblicazione di contenuti accessibili a tutti sulla presenza internet di Cook Concern l’utente concede a Cook Concern l’ulteriore diritto universale, non esclusivo e a titolo gratuito di riprodurre, adattare, diffondere, pubblicare i contenuti trasmessi per scopi pubblicitari.
  3. Gli utenti che pubblicano contenuti sul sito di Cook Concern permettono a tutti gli altri utenti di Cook Concern - registrati e non- di accedere ai contenuti pubblicati, di riprodurli, visionarli, memorizzarli, per quanto siano necessari per l’uso personale o a scopo di documentazione o di contatto.
  4. L’utente garantisce di possedere il diritto di rilascio della licenza per i contenuti creati e pubblicati o che il detentore degli eventuali diritti, compreso il detentore del diritto d’autore, abbia rinunciato in maniera completa ed effettiva a tali diritti e abbia concesso a Cook Concern il diritto legittimo e irrevocabile in merito alla suddetta licenza.
  5. L’utente libera Cook Concern alla prima richiesta e già da adesso, da tutti i diritti di terzi, in particolare da quelli riguardanti la lesione del diritto d’autore e del diritto dell’uso del segno che potrebbero essere fatti valere nei confronti di Cook Concern nell’ambito dell’utilizzo di informazioni, dati e contenuti da parte dell’utente, che sono oggetto del presente contratto. Cook Concern è legittimato a prendere misure adeguate in difesa dei diritti di terzi o dei propri. La liberatoria contiene il risarcimento delle spese che Cook Concern abbia dovuto affrontare per eventuali azioni giudiziarie a tutela dei propri diritti.

§ 11 Segnalazioni di infrazioni

  1. Gli utenti sono responsabili per la tutela dei loro diritti e delle posizioni di diritto. Cook Concern non esegue controlli di conformità, esattezza, completezza o attualità in merito alle informazioni, dati e contenuti messi a disposizione degli utenti; tale controllo rimane compito solamente dell’utente prima e durante la pubblicazione.
  2. Gli utenti che siano del parere che i loro diritti vengano violati nell’ambito della presenza internet di Cook Concern, sono pregati di informare la Cook Concern sull’utilizzo dei seguenti dati in modo che Cook Concern possa prendere al più presto provvedimenti necessari:
    Nico Mateew, Engertstraße 5, 04177 Lipsia, Germania, e-mail: info@cookconcern.com, numero di telefono: +49 341 9759 4000
  3. Una denuncia di violazione di diritti contro Cook Concern deve contenere sufficienti informazioni da far riconoscere se l’avente diritto dichiari la violazione di diritto in persona o se sia un rappresentante autorizzato dell’avente diritto e in cosa consista esattamente la violazione di diritto.

§ 12 Tutela dei dati

  1. La tutela dei dati è soggetta alla regolamentazione della Legge Federale sulla Protezione dei Dati (BDSG) e della Legge tedesca sui telemedia (TMG). Sono valide le disposizioni di Cook Concern, che si possono leggere sul sito www.cookconcern.com.
  2. Facendo uso dei servizi e della presenza internet di Cook Concern l’utente autorizza l’uso dei propri dati secondo l’informativa sulla protezione dei dati.

§ 13 Disponibilità della presenza internet, responsabilità

  1. Cook Concern non si assume alcuna responsabilità riguardo la veridicità dei contenuti, l’esattezza o l’attualità delle informazioni, comunicazioni ( in particolare i profili dei cuochi e le offerte di impiego) pubblicati dagli utenti. Cook Concern non appoggia alcuna opinione espressa dagli utenti nella loro presenza in Internet tramite Cook Concern
  2. Secondo lo stato attuale della tecnica Cook Concern non può garantire la disponibilità di una presenza in internet e della funzionalità in connessione ad essa ( come per esempio le funzioni di filtro e di ricerca) senza errori e interruzioni. Inoltre Cook Concern non si assume alcuna responsabilità per errori tecnici, mancanze o ritardi nella trasmissione, salvo che sia stato Cook Concern stesso o suoi ausiliari a causare l’evento dannoso per colpa grave o dolo.
  3. Cook Concern è legittimato a cessare la presenza in Internet in parte, temporaneamente o del tutto, senza dover avvertire ogni singolo utente. Comunicazioni di questo genere verranno postate in anticipo per la durata minima di quattro settimane a titolo di informazione per tutti gli utenti.
  4. La responsabilità di Cook Concern rimane intatta dalle limitazioni e esclusione di responsabilità ai sensi delle regolamentazioni di legge sulla responsabilità.

§ 14 Disposizioni finali

  1. Qualora Cook Concern, in caso di una violazione di tali condizioni di utilizzo,non facesse valere diritti nei confronti dell’utente, quest’ultimo non avrà nessun influenza sul diritto di Cook concern di far valere i relativi diritti in caso di un’altra violazione.
  2. Cook Concern si riserva di diritto di trasferire i diritti e i doveri in parte a terzi.
  3. Modifiche e integrazioni alle presenti condizioni di utilizzo e eventuali accordi a latere necessitano della forma scritta per essere efficaci (p. es. è sufficiente un’e-mail).
  4. Tutti i rapporti giuridici tra Cook Concern e gli utenti sono soggetti alla legislazione della Repubblica Federale Tedesca, con esclusione della legislazione commerciale delle Nazioni Unite. Qualora l’utente sia un consumatore (si veda § 1 punto 1), la frase 1 vale solo nel caso in cui, con la scelta della giurisdizione, non venga meno la tutela delle norme giuridiche cogenti dello stato in cui il consumatoree risiede. Se l’utente è un commerciante o una persona giuridica di diritto pubblico oppure un patrimonio giuridico pubblico, il foro competente in caso di tutti i tipi di controversia tra Cook concern e l’utente sarà il Tribunale di Lipsia. Lo stesso vale se l’utente non ha nessun foro competente in Germania, o alcuna residenza o una dimora abituale al momento della proposizione dell’azione. In tal caso le disposizioni di legge cogenti rimangono intatte.
  5. Qualora una disposizione delle presenti condizioni di utilizzo fosse o divenisse inefficace, interamente o parzialmente, questo non va inficiare la validità delle restanti disposizioni. Una disposizione inefficace si può sostituire con un’altra giuridicamente possibile, che si avvicini al contenuto di quella inefficace e che corrisponda agli interessi benintesi delle due parti del contratto. Lo stesso vale per eventuali lacune nella regolamentazione.

Istruzioni per il diritto di revoca

Agli utenti che in qualità di consumatori (§ 1 punto 1 delle condizioni di utilizzo), acquistino servizi a pagamento da Cook Concern con strumenti di comunicazione a distanza, per legge hanno diritto di revoca del contratto, salvo che tale diritto non si estingua in anticipo.

Diritto di revoca

L’utente ha diritto, nell’arco di quattordici giorni, alla revoca del presente contratto senza doverne indicare i motivi. La revoca del contratto può avvenire nei quattordici giorni seguenti la stipulazione dal contratto.
Spedire per posta, fax o e-mail al seguente indirizzo:

Nico Mateew
Engertstraße 5
04177 Leipzig
Germania
E-Mail: info@cookconcern.com
Telefono: +49 341 9759 4000

una dichiarazione di revoca del contratto. È possibile utilizzare anche il modello allegato, non è tuttavia obbligatorio. Affinché il diritto di revoca sia garantito è sufficiente spedire la dichiarazione di revoca del contratto prima della scademza del termine.

Conseguenze della revoca

Qualora revocasse il presente contratto, avremo l’obbligo di restituire i pagamenti da lei effettuati, comprese le spese di consegna ( ad eccezione dei costi aggiuntivi dovuti a un’altra forma di consegna che non sia quella offerta da noi) entro e non oltre due settimane dal giorno in cui abbiamo ricevuto la comunicazione di revoca del contratto. Per la restituzione dei pagamenti utilizzeremo lo stesso mezzo di pagamento impiegato da lei, salvo siano stati presi altri accordi; in nessun caso risulteranno per lei ulteriori oneri.

Qualora avesse richiesto prestazioni di servizi durante il termine di revoca, è tenuto a pagare una somma adeguata che corrisponda alla parte dei servizi di cui ha beneficiato fino alla data in cui ci ha comunicato di voler esercitare il suo diritto di revoca.

Nota bene

Il diritto di revoca del consumatore cessa in anticipo in caso di contratti di prestazione di servizi in base ai quali l’imprenditore abbia fornito la prestazione completa e abbia iniziato ad eseguirla solo dopo che il consumatore ha fornito esplicitamente il proprio assenso e contemporaneamente ha confermato di essere a conoscenza della perdita di diritto di revoca nel caso di un pieno adempimento del contratto da parte dell’imprenditore.

Modello di formulario per richiesta di revoca dal contratto

Qualora volesse revocare il contratto, compili questo formulario e lo spedisca a:

Nico Mateew
Engertstraße 5
04177 Lipsia
Germania
E-Mail: info@cookconcern.com

Con la presente faccio/facciamo* richiesta di revoca del contratto da me/noi* stipulato per l’acquisto delle seguenti merci*/ per la prestazione dei seguenti servizi*

ordinatie/i il ricevute/i il

Nome del consumatore/dei consumatori
Indirizzo del consumatore/consumatori

Firma del/dei consumatore/i (solo per revoca il ritiro in forma cartacea)

Data

_______________

* Cancellare ciò che non interessa