La Scuola di Arte Culinaria “Cordon Bleu” di Firenze dal 1985 arricchisce il panorama gastronomico della città

Cristina Blasi e Gabriella Mari, fondatrici e direttrici della scuola fiorentina, hanno saputo condurre i loro corsi di cucina attraverso le tendenze culturali e le mode gastronomiche.
Dalla piccola sede dello Statuto con le sue lezioni per amatori la scuola è cresciuta fino a diventare la prima in Italia ad offrire il percorso di laurea in Arti della Cucina Italiana con crediti ECTS.
I corsi si svolgono negli splendidi spazi di Palazzo Ximenes da Sangallo, a pochi metri dalla casa in cui abitava il capostipite dell’Italia gastronomica: Pellegrino Artusi.

 

Ecco una guida per orientarsi nel panorama dei corsi offerti della scuola.

I programmi professionali sono pensati per entrare velocemente nel mondo del lavoro.
Il Corso per Cuoco Cordon Bleu concentra in poche settimane lo studio dei principi fondamentali della cucina di un ristorante ed è seguito da una alcune settimane di tirocinio in una cucina professionale per dar modo agli allievi di capire se questa è la carriera adatta a loro.
Il Professionale Avanzato di Cucina Italiana si rivolge a chi, già professionista o diplomato da un istituto alberghiero, desidera perfezionarsi e migliorare così la sua posizione nel mondo lavorativo. Piatti classici e tecniche innovative, formaggi ed erbe spontanee, food cost e impiattamento sono alcuni dei temi affrontati dai tanti docenti che si alternano alla guida degli allievi.
All’arte bianca è interamente dedicato il Programma Professionale di Pasticceria, il nuovo corso suddiviso in due livelli che traghetta gli allievi dalla passione alla professione.
Per relazionarsi al meglio con i clienti la scuola propone il Corso di Sala e Bar per una formazione a 360 gradi dall’inglese alla mixology.
Ultimo nato al Cordon Bleu è il Corso per cuoco riconosciuto dalla Regione Toscana della durata di 900 ore

La formazione del gastronomo moderno, che accanto alla padronanza delle tecniche richiede lo studio della storia, della scienza, della nutrizione è l’obiettivo del corso di laurea triennale in Arti della Cucina Italiana.

Per gli appassionati la scuola ha mantenuto negli anni i corsi fondamentali che caratterizzano il Cordon Bleu italiano ampliando il Corso Base di Cucina Generale, aggiornando il corso di Pasticceria, rinnovando completamente l’offerta del corso di Alta Cucina.

Per restare aggiornati attenzione ai Focus di Alta Formazione: sono lezioni dove i cuochi già formati possono approfondire nuove tecniche e metodologie.

Tanti sono i profili degli allievi, unica è Scuola di Arte Culinaria “Cordon Bleu”

www.cordonbleu-it.com
Via Giusti, 7 – 50121 Firenze